TEM: DA CORTE CONTI VIA LIBERA AI CANTIERI

(Milano, 27 Febbraio) "Una notizia positiva e attesa a lungo". Così il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni e l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo hanno commentato la registrazione da parte della Corte dei Conti della delibera Cipe per approvare il Progetto definitivo e il Piano economico-finanziario della Tem, la Tangenziale Est Esterna di Milano (2 miliardi di euro gli investimenti complessivi previsti interamente a carico di privati), adottata il 3 agosto 2011. "La registrazione arriva 7 mesi dopo la delibera Cipe - hanno aggiunto Formigoni e Cattaneo -. Ci fa piacere che finalmente l'iter sia concluso, ma questo dato dice tutto. Ora possiamo affermare che nessun ostacolo burocratico si frapporrà più all'avvio dei lavori della Tem, che contiamo possa avvenire entro la fine di marzo. Ora procediamo spediti verso la realizzazione di un cantiere d'interesse strategico per Milano e per tutta la Lombardia, che sarà terminato in tempo per l'Expo".

  • Scrivimi

Credits