INTERVENTO MARONI: "APPREZZO LIVELLO E QUALITA' DEI CONTENUTI"

Milano, 4 aprile 2013 - “Ho molto apprezzato l’intervento in Aula del Presidente Roberto Maroni per il livello e la qualità dei contenuti”. Lo afferma il Presidente del Consiglio Regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo, che ha aggiunto: “Il lungo e approfondito dibattito odierno ha fatto emergere da parte di tutti la volontà di procedere a operare nel segno della sobrietà e della qualità. Mi sembra questo l’auspicio migliore per iniziare nel migliore dei modi questa legislatura”. Il Presidente Cattaneo ha così proseguito: “Il Presidente Maroni si è soffermato su temi importanti come famiglia e sussidiarietà e sui problemi dell’occupazione e delle imprese, sottolineando l’importanza di Expo e delle grandi infrastrutture in corso di realizzazione. La situazione che si è venuta a creare negli ultimi mesi, anche sul fronte politico, non ha certo agevolato il percorso di questi progetti. Oggi però l’impegno sta proseguendo con rinnovato impulso e, sono certo, ciò permetterà di recuperare il tempo perduto. Sono perciò ottimista e mi sento di affermare che le opere saranno completate nei tempi previsti”. “Ho apprezzato anche il fatto che il Presidente, nel suo discorso conclusivo, abbia dedicato attenzione a ciascuno degli interventi in aula dei Consiglieri. Fra gli aspetti positivi evidenziati da Maroni – ha concluso Cattaneo – c’è il tema della correttezza istituzionale e della volontà di collaborazione tra le forze di maggioranza e di minoranza. Mi sembra che il metodo intrapreso in questa Legislatura sia la strada giusta. Il Consiglio Regionale deve anzitutto ricercare un bene che è di tutti e che tutti quanti riconosciamo esistere, al di là delle posizioni di ciascuno. Un bene comune che è frutto del dialogo e del confronto. Su alcuni temi specifici questa comunione di intenti è più necessaria che mai: penso per esempio all’approvazione della legge sulla riduzione dei costi della politica”.

  • Scrivimi

Credits