Anci, Cattaneo: Lombardia formuli proposta originale

Milano, 13 settembre - "La Lombardia proponga con coraggio un modello originale di riforma delle autonomie locali" è l'invito del Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo, intervenendo questa mattina all'Assemblea congressuale di Anci (Associazione nazionale comuni italiani) a Palazzo Pirelli. Citando una celebre frase di Antoine de Saint-Exupéry, ha sottolineato come in questo momento occorra suscitare "nuovamente la nostalgia di una società di mezzo, per contrastare la deriva in atto, dove sembra prevalere una società disintermediata che funzionerebbe meglio se non ci fosse nulla in mezzo fra il cittadino e lo Stato". "Si sta affermando l'idea - ha proseguito il Presidente - che gli enti rappresentativi non siano più necessari e mi sembra in atto un percorso verso una società monocratica. Il tessuto della democrazia, però, è fatto di dialogo e di partecipazione. La società, io dico, non si può sostituire con un tweet, calato sulle nostre teste. Le autonomie sociali e locali sono un baluardo di libertà e di democrazia per tutti, per questo vanno difese senza evitare la necessità di un progetto di riforma" ha concluso il Presidente.

  • Scrivimi

Credits