LOMBARDIA:

PONTE SUL PO, CATTANEO A VARO PRIMA CAMPATA

(San Rocco al Porto (Lo), 17 lug) "Di fronte a un evento straordinario abbiamo avuto una straordinaria risposta di Anas, insieme a Regione Lombardia, Regione Emilia Romagna ed enti locali". Lo ha detto l' assessore alle Infrastrutture e Mobilita di Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, che oggi ha partecipato al varo della prima campata del nuovo ponte sul fiume Po tra San Rocco al Porto (Lodi) e Piacenza che sostituisce quello crollato il 30 aprile del 2009. "Grazie a questa proficua collaborazione - ha detto ancora Cattaneo - con la costruzione, prima del ponte provvisorio, e poi con l'avvio dei lavori per quello definitivo,che sono in perfetto orario, abbiamo saputo far fronte, con prontezza, ai disagi che l'improvviso crollo aveva creato". La conclusione dell'opera, i cui i lavori sono partiti lo scorso 23 novembre, è prevista per il prossimo dicembre. "Siamo intenzionati a fare un bel regalo di Natale ai cittadini che vivono sulle due sponde del grande fiume. La giornata di oggi segna, infatti, un importante traguardo per il completamento del ponte definitivo a meno di dieci mesi dal crollo - ha detto ancora l'assessore. Con il varo della prima campata abbiamo smentito i profeti di sventura che preventivavano lungaggini nella ricostruzione. Oggi dimostriamo con i fatti, e non con le chiacchiere, che quelli che un tempo sarebbero stati anni , sono ora mesi. Orami nel nostro territorio - ha concluso Cattaneo - esiste una capacità di decidere, autorizzare e realizzare infrastrutture in tempi che fanno invidia a più avanzati paesi d'Europa e ciò è un merito di Anas e delle istituzioni coinvolte".

  • Scrivimi

Credits