APERTA AL TRAFFICO L'INTERCONNESSIONE A8/A9

CATTANEO: REALIZZATA IN TEMPI DEGNI DI UN PAESE EUROPEO 
(Turate/Co, 26 Luglio) Con 14 mesi di anticipo rispetto alla conclusione dei lavori dell'ampliamento a tre corsie dell'autostrada A9, è stata inaugurata oggi la nuova interconnessione tra l'autostrada A8 Milano-Varese e la A9.
"E' un altro esempio positivo del concetto di 'politica del fare' che abbiamo in Lombardia: quella che si prende un impegno e lo realizza rispettando i costi e i tempi. Anzi, in questo caso, anticipando i tempi". Con queste parole l'assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo è intervenuto oggi all'apertura del cantiere che rientra nell'ambito della realizzazione della terza corsia dell'autostrada A9. All'inaugurazione erano presenti, tra gli altri, anche Giovanni Castellucci, amministratore delegato di Autostrade per l'Italia e Mauro Coletta, direttore dell'Ispettorato di Vigilanza per le Concessioni Autostradali di Anas. "Questa opera - ha spiegato Cattaneo - non solo è importante per la provincia di Como e per il territorio lombardo, ma è anche un biglietto da visita dell'Italia per chi viene da Chiasso. Un biglietto da visita di cui possiamo andare orgogliosi, perché realizzato in tempi degni di un Paese europeo. Ricordo, infatti, che questo progetto è stato presentato nel 2005, è stato approvato nel 2008 e il cantiere è stato aperto nel luglio 2009". Da oggi l'immissione sulla A8 da Como verso Milano avverrà sulla destra e sarà dunque più agevole e sicura. "I lavori sulla A9 - ha confermato Castellucci - vanno avanti speditamente e bene: abbiamo ridefinito contrattualmente nuovi termini per l'apertura al traffico delle tre corsie in carreggiata Nord per maggio 2012 e, per l'esodo estivo 2012, l'intera terza corsia in direzione Sud, con un risparmio di 17 mesi rispetto alle originarie previsioni".

  • Scrivimi

Credits