TRENI, CATTANEO: PD AVVOLTOI PRIVI DI PROPOSTE

(Milano, 26 Ottobre) "Ben svegliato consigliere Tosi o dovremmo dire 'avvoltosi' Si accorge adesso che il servizio ha bisogno di essere migliorato? Noi lo diciamo da anni e stiamo consegnando fatti concreti che vanno in questa direzione: solo per fare l'ultimo esempio l'estensione delle linee S fino a Pavia". Questa la replica dell'assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo in risposta alle dichiarazioni odierne del consigliere Stefano Tosi sul servizio ferroviario regionale. "Nel suo commento - prosegue l'assessore - colgo la consueta originalità e la nota quantità di proposte migliorative: pari a zero. Quali sarebbero le politiche 'per il rinnovamento del materiale rotabile da rivedere'? Forse quelle che hanno portato Regione Lombardia a investire più di un miliardo di euro, oltre il triplo di quello fatto dalla seconda Regione che é l'Emilia Romagna, governata dal Centrosinistra"? Che tristezza questo PD in cui tutti sembrano avvoltoi pronti a lucrare senza merito sulle difficoltà della gente". Per quanto riguarda i disagi di questo pomeriggio, il guasto è avvenuto alle ore 14.38 sulla rete ferroviaria di competenza di RFI e ha riguardato gli apparati di circolazione nella tratta Milano Porta Garibaldi - Bivio Mirabello con al passaggio del treno 24942 causando ritardi ai treni in arrivo e in partenza per Lecco (via Molteno e Carnate), Chiasso e Malpensa. I tecnici RFI sono giunti sul posto pochi minuti dopo per ripristinare la circolazione permettendo alle 15.55 di riattivare la circolazione nella tratta interessata dal guasto anticipando l'inizio del traffico dell'ora di punta della sera. Il disservizio ha causato la cancellazione di alcuni treni e ritardi da 6 a 39 minuti per una decina di convogli.

  • Scrivimi

Credits